Giorgetti
IL MISTERO DELLA FORMA
C'è un luogo in cui gli oggetti parlano, raccontano, e lo fanno con una lingua che è la stessa della musica, proiezione di vita, racconto dell'esistenza. Parlano col simbolo, un mistero che è proprio della forma, che rende a noi le cose veramente tali, come nell'opera che plasma il legno e nella forma lo rende ciò che è. L'ordine delle cose che realizza l'idea attraverso lo sviluppo di tensioni e di forze, tenute in equilibrio dalla forma che è racconto di vita e di emozione, che entrano nell'oggetto come nella musica, intrappolate nel mistero che si coglie ma non si svela: la bellezza.
Da questa idea nasce “Il Mistero della Forma” di Fabrizio Campanelli, una composizione realizzata per celebrare i 120 anni di Giorgetti, che nasce dal legno, come materia vibrante, risuonando attraverso archi ed echi elettronici, arpe, pianoforte e sintetizzatore, creando un’idea in un presente che incorpora passato e futuro.
Ascolta la musica
 
SOMMARIO
 
01
GIORGETTI RIEDITA DUE PROGETTI MATRIX »
 
02
THE CABINET OF MEMORIES »
 
03
ARREDI ITALIANI DA HØGH MØBLER »
 
05
UFFICI CORPUS GROUP, JAKARTA »
 
06
RASSEGNA STAMPA »
 
00
AGNONA X GIORGETTI, UNA NUOVA COLLEZIONE CASA »
 
01
 
GIORGETTI RIEDITA DUE PROGETTI MATRIX

La rilettura del passato diventa il punto di partenza per riflettere sul domani ed è con questa consapevolezza che Giorgetti ripercorre la propria esperienza, individuando nel fermento creativo degli anni Ottanta uno dei momenti più significativi della sua produzione e di tutto il settore del design. Per sottolineare questa convinzione, Giorgetti è andata a ripescare nei propri archivi due progetti visionari, Dry e 50250, firmati Matrix, la divisione dell’azienda nata nel 1985 per editare collezioni caratterizzate da un segno scultoreo dirompente e un linguaggio stilistico decisamente libero. La prima è una sedia e poltroncina di Massimo Morozzi realizzata con la tecnica a incastro, assemblata senza l’impiego di alcun collante, che rende i 32 componenti della seduta completamente separabili. La policromia disponibile amplifica il suo carattere originale. La 50250, di Adriano e Paolo Suman, è una poltroncina pieghevole che esprime una fortissima componente tecnologica: le cerniere di chiusura si trovano al centro del sedile, lo schienale è flessibile.

02
 
THE CABINET OF MEMORIES

Una Wunderkammer concettuale, ricca di citazioni, che racchiude la storia dell’azienda in un elemento d’arredo. Questa è The Cabinet of Memories, l’opera straordinaria disegnata da Chi Wing Lo per i 120 anni di Giorgetti, un mobile-scultura che misura 2.018 mm di altezza per 2.018 mm di larghezza, un’interpretazione poetica del mondo Giorgetti, ma anche del proprio mondo. Un pezzo da collezione che ricorda un prezioso scrigno, realizzato in acero e formato da 120 caselle, in un’alternanza equilibrata tra la finitura chiara e quella scura del legno, per simboleggiare un continuo rimando fra passato e presente. Coniugando l’antica e precisa arte della lavorazione del legno con la sperimentazione tecnologica, che si esprime nell’utilizzo del carbonio per conferire matericità alla superficie dell’anta, The Cabinet of Memories è un elemento poetico che invita a custodire al suo interno gli straordinari attimi della propria storia. Prende vita così una collezione di ricordi, impressioni, idee, esperienze, che diventa un patrimonio straordinario per il futuro. Con quest’opera, Giorgetti sceglie di dare rilievo ai ricordi, intesi come punto di partenza per riflettere su ciò che è stato e iniziare a costruire il sogno del futuro, in cui il valore culturale del design italiano e la ricerca del benessere degli individui sono protagonisti.

03
 
ARREDI ITALIANI DA HØGH MØBLER

Nuovo spazio per Giorgetti in Danimarca: lo storico rivenditore di mobili Høgh Møbler ha rinnovato il proprio showroom con un elegante corner. Situato nell’importante città di Aalborg, lo spazio danese è un punto di riferimento per l’arredo moderno nel nord Europa. Protagonisti all’interno di questo nuovo ambiente alcuni pezzi delle collezioni più recenti di Giorgetti, dal divano Drive alle poltrone Hug e Tilt, che si sposano perfettamente con prodotti più iconici, come le poltrone Progetti, dal prezioso e unico manico in legno di pau ferro, o la cassettiera Lia in noce canaletto. Alcuni oggetti della collezione Giorgetti Atmosphere, come il tappeto Geometric dall’incisivo disegno con pattern effetto 3D, danno vita a un’atmosfera senza tempo.

 

Høgh Møbler
Vesterbro 67
Aalborg
www.hoghmobler.dk

04
 
UFFICI CORPUS GROUP, JAKARTA

Gli uffici di Corpus Group si trovano nel cuore del Central Business District di Jakarta. Giorgetti è stata selezionata dallo studio di interior designer Kezia Karin che, insieme alla partnership con Giorgetti Atelier di Jakarta, hanno realizzato questi spazi di lavoro ricercati e raffinati. Protagonista dell’ufficio dirigenziale è la scrivania direzionale Tycoon, di Roberto Lazzeroni, in legno di acero e palissandro india, con preziosi dettagli in cuoio e metallo, dal segno morbido e con un’evidente decorazione geometrica sul piano. Sullo sfondo la libreria Nea, disegnata da Chi Wing Lo, emana leggerezza: una presenza al tempo stesso forte e aggraziata, che galleggia nello spazio e diventa utile non solo come mobile per riporre libri o oggetto, ma può essere utilizzata anche come divisorio tra le stanze, dando un senso di profondità e trasparenza. A completare il progetto i tavolini Ago, con il piano in marmo oro calacatta, di Carlo Colombo, e le poltrone Denny, disegnate da Laura Silvestrini, perfette come sala d’attesa, uno spazio comodo e confortevole in cui, le persone che attendono di essere ricevute possano sentirsi a proprio agio e rilassarsi.

05
 
AGNONA X GIORGETTI, UNA NUOVA COLLEZIONE CASA

La nuova proposta di bed dressing che Giorgetti ha studiato con Agnona, il brand di prêt-à-porter e di home textile specializzato nella lavorazione delle fibre nobili, veste la casa con l’eleganza di inaspettati materiali. La nuova versione di “Agnona X Giorgetti” presentata quest’anno al Salone del Mobile di Milano è il Cashmere-silk, mix prezioso ed esclusivo che presenta un aspetto cangiante e la cui particolarità è data dai suoi riflessi e dalla sua morbidezza. Un plaid, una trapunta, cuscini, ma anche uno speciale travel plaid, disponibile nei colori grigio e avorio. Il design ricercato e funzionale di Giorgetti sposa la purezza dei tessuti Agnona in una collezione speciale e unica, che si va ad aggiungere alle altre tre già in catalogo, ognuna dedicata a un filato prezioso: Alpaca, Cashmere e Camel. Diverse interpretazioni di bed dressing per la camera da letto “Agnona X Giorgetti”, caratterizzate da una mano avvolgente e da esclusivi dettagli sartoriali, capaci di accendere ogni ambiente della casa dedicato al relax.

RASSEGNA STAMPA
FT HOW TO SPEND IT - Russia - Aprile 2018
DOWNLOAD
ELLE DECORATION - Germany - Maggio 2018
DOWNLOAD
NEWS FROM MILAN
IN PIENA LUCE
Fino al 1 luglio 2018
www.palazzorealemilano.it

A Palazzo Reale la mostra “In Piena Luce” presenta fotografie raffiguranti i Musei Vaticani, catturati da nove fotografi internazionali in momenti diversi e concentrandosi su differenti aspetti. Un progetto nel quale l’architettura delle sale e lo spazio interno, il flusso di visitatori e i ricordi suscitati dalla visita dei Musei vengono interpretati in modo diverso. Le fotografie documentano inoltre i segni dell’usura e le tracce corporee, le opere esposte e quelle conservate negli archivi.

Comune di Milano - Cultura, Palazzo Reale e Musei Vaticani. In collaborazione con Contrasto

MILANO E LA PRIMA GUERRA MONDIALE
Fino al 15 luglio 2018
www.costumemodaimmagine.mi.it

In occasione del centenario della fine della Grande Guerra, Palazzo Morando mette in scena la mostra fotografica “Milano e la Prima Guerra Mondiale. Caporetto, la Vittoria, Wilson” che ripercorre alcuni momenti del conflitto e le vicende immediatamente successive. In particolare, l’esposizione illustra il ruolo centrale della città di Milano che, grazie al Comune e ai suoi cittadini, diede un enorme contributo al Paese in uno dei momenti più difficili della sua storia, assistendo i soldati e accogliendo emigranti italiani rimpatriati e profughi.

DOMENICA - CORRIERE. Volantini per la sottoscrizione del prestito lanciati da un dirigibile
SEGUICI SU
Mostra nel bowser
Cancellazione
Giorgetti website
GIORGETTI S.P.A.
Via Manzoni 20, Meda 20821 (MB) - Italy
AVVISO DI RISERVATEZZA
Il testo e gli eventuali documenti trasmessi contengono informazioni riservate al destinatario indicato. Questa e-mail é confidenziale e la sua riservatezza é tutelata legalmente dalla legge 2016/679 “GDPR”. La lettura, copia od altro uso non autorizzato o qualsiasi altra azione derivante dalla conoscenza di queste informazioni sono rigorosamente vietate. Qualora abbiate ricevuto questo documento per errore siete cortesemente pregati di darne immediata comunicazione al mittente ai numeri indicati e provvedere immediatamente alla sua distruzione. Con la presente confermo l’iscrizione gratuita alla Mailing list “Newsletter“ di Giorgetti Spa e autorizzo il trattamento dei dati personali secondo quanto previsto dal Regolamento UE n. 2016/679. Per cancellarsi dalla Mailing list sarà sufficiente scrivere in qualsiasi momento una e-mail all’indirizzo giorgetti_news@giorgetti.eu con oggetto “cancellazione Mailing List“.